(di Mirko De Frassine) – Navi volanti di Prina e quadri del mistero! Legno di Balsa e carta velina grazie! Cosa deve fare, un aquilone? Oh, no! Devo realizzare navi volanti! Non tutti conoscono Luigi Prina, architetto con l’hobby del modellismo che ha realizzato navi davvero particolari: volanti! Mi viene da pensare al cartone animato della Disney del 2002, Il pianeta del tesoro,

dove navi volanti e tesori la facevano da padrone. Un interessante esperimento quello di Prina anche perché ultimamente si parla tanto di navi volanti! Ma voglio fare un salto indietro nel mistero e ammirare per l’ennesima volta i dipinti di grandi artisti del passato. Vi chiederete perché mai! Beh! Sono dipinti un po’ particolari!

Vi proponiamo un video molto particolare con tali dipinti

Del resto non tutti conoscono gli osservatori NASA dedicati alla ricerca di vita! Ah! Rivedrei per la millesima volta il film ‘Contact’ con la Foster. Mitica! Quel film è sempre stupendo, anche se lo trasmettono in tv a orari improponibili. Voi direte che è sempre meglio trasmettere prima robe come Amici miei etc. Ognuno ha i suoi gusti!

Ecco che arriviamo alla storia di Canneto, paesino in provincia di Messina, in Sicilia, che ha attirato anche figure politiche importanti. Vi ricordate i fenomeni di autocombustione? Qui si presentano da parecchi anni e i ricercatori non capiscono ancora il perché! Esperimenti militari? Chissà! Nuova terra dei fuochi con scorie sotterranee? Non saprei! Le ricerche hanno appurato la presenta di campi elettromagnetici di fortissima intensità ma non hanno saputo dare spiegazioni in merito. Sicuramente finirà per essere un’altra situazione stile triangolo delle Bermuda.